IL PIANETA BING1579

Ciao a tutti!

Come promesso ecco a voi il pianeta BING1579!

IL PIANETA BING1579
L’ASTEROIDE C19

Il pianeta BING1579 era un pianeta poco più grande della Germania.

Era per lo più ricoperto da steppe e vulcani , per essere precisi 216 steppe e 460 vulcani ATTIVI.

Aveva 83,15milioni di abitanti  , 9 regioni, i quali nomi erano:Caletta,Stubilù,Giotan,Marilien,Scheiner,Lenos,Gopen,Siomon e Unos

Dalla più grande alla più piccola:

STABILù

MARILIEN

CALETTA

SIOMON

SCHEINER

UNOS

GIOTAN

LENOS

GOPEN

La capitale era Gillliro che si trovava nel Giotan, altre città importanti erano: Ughiones nella Caletta, Opuyon nell’Uson e Tiorpion nello Scheiner.

Vi viveva e governava un re, Re Carlo |||.

Era un uomo di 51,originario di Diogert, una piccola città nel Lenos.

Poi si trasferì a Gilliro, dove 5 anni dopo diventò re.

Aveva i capelli e la barba e i capelli arancioni, il suo vestito preferito era grigio fatto con diamanti presi dalle grotte di Unos.

Re Carlo ||| era un tipo simpatico ma severo e governava il suo pianeta in modo eccelente.

Un giorno d’estate però , mentre tutto era tranquillo e i contadini mietevano il grano, si sentì un gran tonfo e i pianeta sparì……

L’ unico posto che l’asteroide c19 non aveva colpito era una casa in cui abitava Tom, che 9 anni dopo si trasferì a Nizza

Spero che questa storia vi sia piaciuta e noi ci vediamo alla prossima!

LG

#pianetabing1579 #asteroidec19 #storiefantastiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...